Polo Lacoste, le magliette nate sui campi da tennis con un piccolo coccodrillo cucito sul petto..

Lacoste-anni-80

Simbolo di eleganza casual e di qualità la Polo Lacoste godette di un notevole successo tra le giovani generazioni in tutti gli anni ’80 (e non solo). La storia di questa particolare maglia ha origini lontane, siamo infatti agli inizi del XX secolo e i tennisti professionisti si affrontano sui campi da gioco vestiti di tutto punto, con tanto di pantaloni, giacca e cravatta. A rompere questo schema ci pensò un atleta francese, René Lacoste, che iniziò a scendere in campo con una ben più confortevole maglia a maniche corte da lui stesso creata. Nel 1927, sempre Lacoste, applicò sulle sue magliette il disegno di un piccolo alligatore tanto che i giornali dell’epoca cominciarono a chiamarlo il “tennista coccodrillo”. Nel 1933, da poco ritiratosi dall’attività agonistica, Lacoste, insieme all’amico André Gillier, fonda una vera e propria azienda per commercializzare le sue magliette.. nasce così il brand del coccodrillo!

Home / Moda & Costume anni ’80

Polo Lacoste
Polo Lacoste
Moda e Costume anni '80
Roma Weekend Press