Papà-Gambalunga-sigla-cartoon-giapponese-anni-90

Papà Gambalunga (dal 1991)



(anime giapponese – sigla originale in italiano)

Papà Gambalunga è un cartoon giapponese basato sull’omonimo romanzo di Jean Webster trasmesso in Italia sulle reti Mediaset a partire dal 1991. La serie, ambientata nella New York di inizio secolo, ha per protagonista Judy Abbot, una trovatella che fino ai quattordici anni ha sempre vissuto presso l’orfanotrofio “John Gryer”. Terminate le scuole medie la ragazza sembra destinata al lavoro finché, un giorno, il presidente del comitato dell’istituto, colpito dal suo talento nella scrittura, decide di diventare suo tutore offrendole la possibilità di frequentare le scuole superiori. L’anonimo benefattore, che desidera rimanere tale e che permetterà a Judy di crescere e realizzarsi, ha come sola richiesta quella di essere aggiornato dalla stessa ragazza su quelli che sono i suoi studi. Di lui Judy ha, come unica immagine, una lunga ombra dalle gambe sottili proiettata controluce su di una parete, da qui il soprannome “Papà Gambalunga”.

Home / Cartoon anni ’90

Papà Gambalunga
Papà Gambalunga
Cartoon anni ‘90
Roma Weekend Press