L’aereo più pazzo del mondo (trio Zucker – 1980)


(scena del “gatto e la volpe” – versione doppiata in italiano)

L’aereo più pazzo del mondo è un riuscito film comico del 1980 diretto dal trio Zucker-Abrahams-Zucker. Il film nasce come parodia della fortunata serie “Airport”. Protagonisti della pellicola sono Ted Striker (Robert Hays), un ex pilota che ha paura di volare per via di una passata esperienza in un’imprecisata guerra, la sua ex ragazza Elaine (Julie Hagerty) di professione hostess e il supervisore Steve McCroskey (Lloyd Bridges) della torre di controllo di Chicago. Sarà proprio il nostro ex pilota terrorizzato dal volo, coadiuvato dalla sua ex ragazza e dal supervisore McCroskey, a dover far atterrare l’aereo nel quale si trova imbarcato dopo che l’equipaggio è stato colpito da una grave forma di intossicazione alimentare e dopo che il pilota automatico, un manichino gonfiabile di nome “Otto”, ha dato tutto quello che poteva dare!

Home / Cinema anni ’80

L’aereo più pazzo del mondo
L’aereo più pazzo del mondo
Cinema anni '80
Roma Weekend Press