Incontri ravvicinati del terzo tipo (Steven Spielberg – 1977)


(scena dell’astronave che emette note musicali – versione doppiata in italiano)

Incontri ravvicinati del terzo tipo è un film di fantascienza del 1977 firmato da Steven Spielberg. Il titolo del film deriva dalla “classificazione degli incontri ravvicinati” elaborata dall’astrofisico Josef Allen Hynek, in cui per “incontro ravvicinato del terzo tipo” si intende una osservazione di esseri animati dei quali si ignora completamente l’origine. Il film racconta lo straordinario confronto tra l’uomo e l’extraterrestre attraverso una narrazione quasi favolistica. Fu lo stesso Spielberg ad affermare a proposito del film: «Volevo una storia molto semplice, vissuta da una persona qualunque, che doveva essere testimone di un evento straordinario, un’esperienza di quelle che cambiano completamente la vita». La pellicola per molti aspetti ribalta certa letteratura di fantascienza che aveva dominato sino ad allora, gli alieni infatti in questo film hanno atteggiamenti amichevoli e per nulla minacciosi o distruttivi.

Home / Cinema anni ’70

Incontri ravvicinati del terzo tipo
Incontri ravvicinati del terzo tipo
Cinema anni '70
Roma Weekend Press