E.T. L’Extraterrestre (Steven Spielberg – 1982)


(scena “telefono casa” – versione doppiata in italiano)

Campione assoluto di incassi negli anni ’80 E.T. l’extraterrestre è una favola cinematografica che porta la firma di Steven Spielberg. Un gruppo di extraterrestri in visita sul nostro pianeta è messo in fuga dall’arrivo di una task force di militari, nel ripartire di corsa però gli alieni dimenticano inavvertitamente un loro piccolo che si ritrova così solo in un mondo ostile. Per fortuna a trovare per primo il piccolo extraterrestre è Elliot (Henry Thomas), un timido bambino di dieci anni che prova subito simpatia per lo strano essere. Aiutato dai fratelli Elliott accoglie in casa il buffo alieno che, superata l’iniziale diffidenza, comincia a divertirsi insieme ai suoi nuovi amici terrestri. Ma la nostalgia di casa si farà presto sentire anche per il piccolo E.T. che cercherà, aiutato sempre da Elliot, di mettersi in contatto con i suoi simili (“telefono.. casa”). Il film vinse quattro oscar tra cui quello ai “migliori effetti speciali” andato a Carlo Rambaldi.

Home / Cinema anni ’80

E.T. L’Extraterrestre di Steven Spielberg
E.T. L’Extraterrestre di Steven Spielberg
Cinema anni ‘80
Roma Weekend Press