Dolce-Remì-sigla-cartoon-giapponese-anni-70

Dolce Remì (in Italia dal 1979)



(anime giapponese – sigla originale in italiano)

Dolce Remì è un anime giapponese del 1977 tratto dal romanzo “Senza famiglia” dello scrittore Hector Malot. Il cartoon è andato in onda su Rai Uno a partire dal ’79 con la famosa sigla cantata da “I ragazzi di Remì” e firmata da Vince Tempera. La storia ha per protagonista Remì, un bambino nato in una nobile famiglia inglese che, ancora molto piccolo, viene fatto rapire per questioni di eredità da uno zio e quindi portato in Francia. A Parigi il piccolo Remì viene adottato dai coniugiBarberin che, una volta caduti in disgrazia, si vedono costretti, loro malgrado, ad affidarlo al signor Vitali proprietario di una compagnia artistica ambulante. Qui iniziano le avventure di Remìin giro per la Francia insieme ai cani Capi, Zerbino, Dolce ed alla scimmietta Joli Coeur. Il nostro piccolo artista di strada però dovrà superare non poche disavventure fino a che nel suo percorso non incontrerà la famiglia Acquin e soprattutto la loro figlia più piccola, Elisa..

Home / Cartoon anni ’70

Dolce Remì
Dolce Remì
Cartoon anni '70
Roma Weekend Press