cabdy-candy-sigla-cartoon-giapponese-anni-70

Candy Candy (1975)



(anime giapponese – sigla originale in italiano)

Candy Candy è un manga giapponese del ‘75 diventato, nel giro di pochi anni, uno dei cartoon più popolari in assoluto. La storia ha inizio nei primissimi anni del ‘900 con l’abbandono di due piccole orfanelle, Candy e Annie, presso l’orfanotrofio religioso Casa di Pony, retto da Miss Pony e da Suor Maria. Ambedue le ragazzine verranno adottate da due ricche famiglie aristocratiche, i Brighton e i Legan, ma nel caso di Candy le cose non andranno bene visto che sarà costretta a fare la cameriera e a dormire nelle stalle. Poi finalmente Candy incontra una nuova famiglia, gli Andrew, qui diventa amica dei fratelli Archie Stear e soprattutto di loro cugino Anthony del quale si innamora, ricambiata. Alla morte di Anthony per una caduta da cavallo Candy va in crisi, ma poi al college, dove incontra la sua amica d’infanzia Annie (che si innamorerà di Archie), la saggia e occhialuta Patty e soprattutto il giovane e affascinante Terence, tornerà il sereno..

Home / Cartoon anni ’70

Candy Candy
Candy Candy
Cartoon anni '70
Roma Weekend Press